Che cos'è il progetto EQUI-valere?

Il progetto EQUI-valere mira a ridurre il rischio di dispersione scolastica, causato dall'intensificarsi delle fragilità relazionali ed educative che si sono riscontrate sia a livello Diocesano che a livello territoriale (Velletri). In Italia l'accesso alla cultura rimane un problema per tanti bambini e ragazzi, in particolare per quelli che nascono in contesti familiari svantaggiati.

Che cosa fa il progetto EQUI-valere?

La Caritas Diocesana intende attuare azioni mirate che migliorino i servizi già offerti e le competenze di volontari e operatori e anche rafforzare la collaborazione con gli enti locali e gli altri attori (famiglie, scuole, parrocchie ecc), creando una Comunità Educante, in cui la "Casa di Sara" è soggetto proponente ed operante.

Quali sono gli obiettivi del progetto?

  • rafforzare l'azione di sostegno a bambini e ragazzi provenienti da contesti familiari e sociali a rischio per difficoltà economiche, mancanza di uno o entrambi i genitori, o immigrati di seconda generazione con necessità di integrazione culturale;

  • creare ambienti per la socializzazione e la condivisione ove bambini e ragazzi possano sentirsi protetti e accettati;

  • accompagnare genitori e/o parenti al fine di mitigare le cause del disagio educativo dei bambini e ragazzi e/o proporre azioni di supporto e integrazione che coinvolgano anche il contesto famigliare;

  • promuovere il dialogo con gli istituti scolastici al fine di individuare idonei processi di apprendimento e valorizzazione  delle capacità dei ragazzi coinvolti; 

  • incentivare attività di volontariato locale e di sensibilità al sostegno a soggetti svantaggiati;

  • promuovere l'esperienza della ''Casa di Sara'' presso le Parrocchie e le realtà ecclesiali.


Gennaio 2023-Dicembre 2023

Contatti

Referente progetto: Katiuscia Cipri
E-mail: cipri.katiuscia@gmail.com
Telefono: 3471248975
Ente erogatore finanziamento: CEI 8xmille